Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Nota del Garante sulla privacy nella DaD

Scritto da: dirigente
Data: 31 Mar 2020

Con il provvedimento n. 64 del 26 marzo 2020, il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito le prime indicazioni sul trattamento necessario per il funzionamento della DaD che, sostanzialmente, confermano quanto da noi  attuato. Le istituzioni scolastiche NON devono chiedere consenso alle famiglie e  NON è generalmente necessaria l’analisi di impatto prevista dall’art. 35 del GDPR. È  confermata anche la piena liceità del trattamento effettuato dalle più diffuse piattaforme di DaD, tra cui GSuite e WeSchool.

Naturalmente le indicazioni fanno riferimento all’utilizzo di strumenti  digitali per  fini didattici. Pertanto,  confermo il divieto di registrazione delle videoconferenze poichè non possiamo controllare l’utilizzo di questi video da parte degli studenti. Lo stesso criterio è stato adottato anche per i corsi PNSD e Neoassunti.
GM