Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 83: Scambi giovanili – Lions Lodi Host

Scritto da: Riccardo Molti
Data: 9 Nov 2016

Lodi, 9 novembre 2016
Circolare n. 83
Oggetto: Scambi giovanili - Lions Lodi Host

Ai docenti delle classi QUARTE

Il Club Lions “Lodi Host”, i cui referenti per le istituzioni scolastiche sono l’arch. C. Senzalari e la prof.ssa A. Locatelli, propone anche per l’anno in corso l’iniziativa “Scambi giovanili”.

L’iniziativa, della durata di due o tre settimane, da effettuarsi tra l’ultima di giugno e la prima di luglio,  permette ai partecipanti di essere ospitati gratuitamente presso famiglie di soci Lions che vivono all’estero- le destinazioni possibili variano  dall’Europa, alle Americhe, ai paesi asiatici- e, per un ulteriore periodo, presso campi giovani.

Il club si farà carico delle spese di viaggio e garantirà un contributo spese forfettario.

Le tappe indicate dai referenti Lions sono:

  1. Individuazione degli studenti meritevoli, fra coloro che frequentano il quarto anno di corso. Gli insegnanti di inglese delle classi quarte segnaleranno perciò i nominativi degli studenti che abbiano mostrato maggiore padronanza della lingua inglese, ma sempre nel quadro di un profitto scolastico complessivamente buono, riferito ai tre anni precedenti.Tra tutti i candidati del nostro Liceo se ne individueranno due soli, uno per il corso classico e uno per quello scientifico.
  2. I nominativi andranno comunicati ai referenti entro il mese di dicembre
  3. Il Lions Lodi Host comunicherà agli studenti individuati le destinazioni possibili; in seguito, gli studenti      saranno convocati per valutare il loro effettivo interesse e la loro reale disponibilità, mentre i genitori dovranno formalizzare l’autorizzazione.

I requisiti per partecipare al bando di concorso sono:

  • buoni risultati in lingua inglese e nelle discipline caratterizzanti il corso di studi;
  • disponibilità degli studenti interessati ad accettare il regolamento degli “scambi giovanili”;
  • consenso dei genitori alla partecipazione dei propri figli.

 Il Dirigente Scolastico 
dr.ssa Giusy Moroni