Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 55: visita al rivelatore di onde gravitazionali VIRGO a Pisa

Scritto da: dirigente
Data: 25 Ott 2019

Lodi, 25 ottobre  2019
Circolare n. 55
Oggetto: visita al rivelatore di onde gravitazionali VIRGO a Pisa 

A tutti gli studenti delle classi QUARTE e QUINTE

Il Dipartimento di Fisica propone, per il giorno Sabato 18 Gennaio 2020, un’uscita didattica a Pisa, per visitare VIRGO, il rivelatore di onde gravitazionali che si trova nelle vicinanze della città.

La rivelazione delle onde gravitazionali è stata la più grande scoperta degli ultimi anni; dal punto di vista didattico la visita è particolarmente adatta alle quarte e alle quinte del Liceo Scientifico e del Liceo Classico perché toccherà argomenti come la gravitazione, l’interferenza, l’accuratezza delle misure (con l’interferometria si riescono a misurare variazioni di lunghezze molto minori delle dimensioni di un nucleo atomico).

Per chi fosse incuriosito dal  tema delle onde gravitazionali si segnala la  seguente animazione video: video

La nostra scuola è riuscita ad ottenere una data di prenotazione, cosa non facile considerata la richiesta. La visita al rivelatore si terrà la mattina e sarà costituita da una lezione introduttiva in aula e da un tour guidato dell’apparato sperimentale. Successivamente, nel pomeriggio, si visiterà il centro storico di Pisa. La partenza da Pisa è prevista alle ore 17.00 circa.

Il numero massimo di partecipanti,utilizzando un solo pullman, è di 50 studenti. In caso di sovrannumero si terrà conto dell’ordine temporale di iscrizione. Il costo complessivo dell’uscita sarà tra i 25 € e i 35 € a seconda del numero dei partecipanti.

Una volta stabilito il numero delle adesioni, verranno comunicati il costo esatto e le modalità del pagamento.

Gli studenti interessati a partecipare dovranno compilare il seguente form entro Lunedì 4 Novembre 2019. L’adesione data ora costituisce  un impegno alla partecipazione.
Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi ai Proff. Angelini, Bramé e Tufino.

Il Dirigente Scolastico
Giusy Moroni