Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 35: progetto “Fisica&Co”

Scritto da: Riccardo Molti
Data: 3 Ott 2017

Lodi, 3 ottobre 2017
Circolare n. 35
Oggetto: progetto "Fisica&Co"

A tutti gli studenti (liceo scientifico e liceo classico)

Quest’anno il nostro liceo propone a tutti gli studenti interessati la partecipazione al progetto “Fisica&Co”, il progetto pomeridiano che raccoglie al suo interno tutti gli approfondimenti legati al mondo della fisica: gli studenti potranno partecipare a lezioni di astronomia, laboratori, approfondimenti di fisica delle particelle e potranno mettersi nei panni di un ricercatore scientifico, contribuendo all’analisi dei dati raccolti dal rivelatore di raggi cosmici presente nel nostro istituto.

Si tratta di un’occasione da non perdere per addentrarsi nell’affascinante mondo della fisica e per esplorare le frontiere del mondo che conosciamo, dall’infinitamente piccolo delle particelle che compongono la materia all’infinitamente grande delle distanze che separano i corpi celesti.

Il primo incontro, di presentazione del progetto e destinato a tutti gli studenti, si terrà mercoledì 11 ottobre, dalle ore 14.30 alle ore 16.00, nell’auditorium del Gandini.

I successivi incontri, guidati dagli insegnanti della nostra scuola proff. Giudici, Migliorini e Tufino, si terranno di norma il mercoledì dalle 14.30 alle 16.00, con una cadenza di circa due/tre incontri al mese, secondo un calendario stabilito mensilmente e pubblicato sul sito.

A ciascuno studente è chiesta una quota di partecipazione al progetto di 30€, da versare dopo il primo incontro di presentazione, secondo le indicazioni che verranno fornite.

Ulteriori informazioni:

  • gli incontri non richiedono alcun prerequisito, dunque la partecipazione è consigliata a tutti gli studenti del nostro liceo, dalla prima alla quinta, sia della sezione classica che di quella scientifica. Per alcune delle attività proposte, gli incontri saranno a volte diversificati a seconda del livello dei partecipanti;
  • alcune delle attività saranno il proseguimento naturale del progetto EEE – Extreme Energy Events – che vede il nostro liceo collaborare con il Centro Fermi, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e numerose altre scuole distribuite su tutto il territorio nazionale;
  • le attività che vedranno un impegno operativo da parte degli studenti saranno certificate come ore di alternanza scuola-lavoro per gli studenti del triennio.

Per ulteriori chiarimenti rivolgersi al referente del progetto prof. M. Migliorini.

 

 

 Il Dirigente Scolastico 
Giusy Moroni