Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 196: composizione Commissioni d’esame e indicazioni operative

Scritto da: Riccardo Molti
Data: 7 Giu 2016

Lodi,  7 giugno 2016
Circolare n. 196
Oggetto: composizione Commissioni d'esame e indicazioni operative

Agli  studenti delle classi QUINTE

In data odierna sono stati resi noti dal MIUR i nominativi dei Commissari e dei Presidenti delle Commissioni degli Esami di Stato 2015-16, riportati nella tabella allegata.

Di seguito ricordo alcuni aspetti organizzativi relativi allo svolgimento delle prove. Ai sensi dell’ OM n. 252 del 19.04.2016, gli Esami di Stato 2015-16 avranno inizio il giorno 22 giugno 2016 e si svolgeranno secondo il seguente calendario:

MERCOLEDI 22 GIUGNO, ore 8.30 – prima prova scritta (Italiano); tempo a disposizione: 6 ore;

GIOVEDI 23 GIUGNO, ore 8.30 – seconda prova scritta (matematica per il liceo scientifico, 6 ore;  greco per il liceo classico, 4 ore);

LUNEDI 27 GIUGNO – terza prova scritta (selezione materie e organizzazione  a cura della Commissione).

PROVE ORALI: si svolgeranno in orario antimeridiano, secondo il calendario definito da ciascuna Commissione.

Gli orari indicati corrispondono all’inizio delle prove; ciascuna commissione potrà stabilire orari differenti di convocazione degli studenti. Si raccomanda la massima puntualità, visto che in nessun caso è permesso l’ingresso in aula dopo l’apertura delle buste e l’inizio della prova. Inoltre, si ricorda di portare un documento di identità valido. E’ assolutamente vietato, pena l’esclusione da tutte le prove, l’utilizzo di telefoni cellulari o dispositivi elettronici di qualsiasi tipo. E’ invece consentito l’utilizzo di dizionari, secondo le indicazioni dei rispettivi docenti.

L’esito degli esami verrà pubblicato all’Albo dell’Istituto secondo il calendario stabilito dal Presidente di ciascuna Commissione. In caso di non superamento, comparirà solo la dicitura “ESITO NEGATIVO”.

Il diploma di maturità sarà disponibile  presso la segreteria della scuola a partire dal mese di Febbraio 2017. Il ritiro dovrà essere effettuato personalmente dallo studente interessato o da altra persona espressamente delegata, previa consegna della ricevuta di versamento della tassa di diploma, pari a 15,13 euro, su CCP 1016 intestato a “Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara – Tasse scolastiche”. Causale: “ritiro diploma maturità”.

Su richiesta degli interessati, la segreteria della scuola potrà rilasciare un attestato conclusivo dell’Esame di Stato, sostitutivo del diploma, entro il mese di luglio 2016.

A tutti i candidati un caloroso “in bocca al lupo”!

Il Dirigente Scolastico
dr.ssa Giusy Moroni

ALLEGATO: composizione Commissioni d’esame
[attachments template=medium doctype=all include=”4355″]