Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 188: stage estivo al CERN (3°- 4°). Incontro con i genitori

Scritto da: dirigente
Data: 24 Apr 2019

Lodi,  24 aprile 2019
Circolare n. 188
Oggetto: stage estivo al CERN (3°- 4°). Incontro con i genitori

Agli studenti ammessi allo stage estivo al CERN e ai loro genitori

Con riferimento alla circolare n. 68 dell’11 novembre 2018, si comunica che l’ammontare del saldo relativo alla partecipazione allo stage estivo al CERN (21-27 luglio) è pari a € 210. Il pagamento dovrà essere effettuato sul c/c bancario della scuola entro domenica 12 maggio 2019, indicando come causale del versamento “Cognome Nome Classe Saldo Stage CERN”. La ricevuta dell’avvenuto pagamento dovrà essere inoltrata via email all’indirizzo fisicaeco@liceogandini.edu.it , indicando come oggetto “Cognome Nome Classe Saldo Stage CERN”.

Si ricorda inoltre che

  • il costo dello stage è comprensivo di viaggio e pernottamento in albergo tre stelle con prima colazione. All’importo andranno poi aggiunti i costi dei pasti presso la mensa del CERN e degli spostamenti in autobus fra il CERN, Ginevra e l’hotel. Tali costi possono essere stimati in circa 200€;
  • nella settimana precedente alla partenza (15-19 luglio), tutti gli studenti coinvolti frequenteranno un corso di formazione obbligatorio di 12-15 ore (gli studenti saranno impegnati solo al mattino);
  • agli studenti che partecipano allo stage e al corso di formazione presso il Liceo Gandini saranno riconosciute n. 40 ore valevoli per l’alternanza scuola-lavoro.

Con la presente, inoltre, si convocano in data sabato 18 maggio 2019, alle ore 12.05 presso l’auditorium del liceo Gandini, i genitori degli studenti che parteciperanno allo stage estivo al CERN e gli studenti stessi.

Durante l’incontro sarà presentato il programma dello stage e verrà richiesta la firma di tutta la documentazione necessaria (si richiede in particolare di portare, in occasione dell’incontro, una fotocopia della carta d’identità dello studente).

Per ulteriori informazioni rivolgersi al referente del progetto prof. M. Migliorini.

Il Dirigente Scolastico
Giusy Moroni