Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 153: conferma iscrizioni classi successive alla prima

Scritto da: dirigente
Data: 24 Feb 2022

Lodi, 24 Febbraio 2022
Circolare n. 153

A tutti i  genitori degli alunni delle classi prime, seconde, terze, quarte
Oggetto: conferma iscrizioni classi successive alla prima

Per confermare le iscrizioni alle classi seconde-terze-quarte- quinte per l’a.s. 2022-23 Vi invitiamo a compilare il  seguente form entro il 15 marzo p.v. L’accesso al form è riservato,  quindi possibile solo da un account  @liceogandini.edu.it
Contestualmente all’iscrizione, a partire dal 25 febbraio ed entro la medesima data del 15 marzo, dovranno essere effettuati i seguenti versamenti:

  • per le iscrizioni alla classe QUARTAtassa governativa di € 21,17 da effettuare su c/c postale n. 1016 intestato a “Agenzia delle Entrate. Ufficio di Pescara”; oppure attraverso bonifico bancario, utilizzando il seguente IBAN IT45 R 0760103200 000000001016 – sempre intestato a Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara. In entrambi i casi la causale è “Tasse scolastiche”*;
  • per le iscrizioni alla classe QUINTAtassa governativa di € 15,13 da effettuare su c/c postale n. 1016 intestato a “Agenzia delle Entrate. Ufficio di Pescara”; oppure attraverso bonifico bancario, utilizzando il seguente IBAN IT45 R 0760103200 000000001016 – sempre intestato a Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara. In entrambi i casi la causale è “Tasse scolastiche” *;
  • per l’iscrizione a tutte le classi, contributo a favore della scuola di € 130 (di cui € 100  quota volontaria e € 30 rimborso spese obbligatorie) da effettuare tramite PagoPa. Il contributo a favore della scuola, pur non essendo obbligatorio, rappresenta  la principale risorsa attraverso cui il nostro liceo potrà mantenere livelli dignitosi nella manutenzione delle strutture e delle attrezzature esistenti, continuando, nel contempo, il piano di investimenti per lo sviluppo tecnologico e l’ammodernamento dei laboratori.
    Il contributo volontario per il 2021-22 è rendicontato nella tabella allegata.

Il contributo a favore della scuola è fiscalmente detraibile ai sensi della L.40/2007 art.13. A riguardo, il sistema PagoPA  rilascia specifica dichiarazione.
Qualora i genitori non intendessero erogare il contributo volontario, si ricorda che è comunque necessario procedere al versamento della quota di 30 euro, quale rimborso alla scuola per spese obbligatorie (polizza assicurativa, registro elettronico, fotocopie, badge classi prime, approvvigionamento bagni).

Nota
* A decorrere dal 1 gennaio 2020 è possibile pagare le tasse governative (solo classi quarte e quinte) tramite il modello F 24 utilizzando i codici tributo istituiti dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 106/E del 17 dicembre 2019 (v. istruzioni)

Il Dirigente Scolastico
Giusy Moroni