Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 15: attività sportive in ambienti non scolastici

Scritto da: dirigente
Data: 24 Set 2019

Lodi, 24 settembre 2019
Circolare n. 15
Oggetto: attività sportive in ambienti non scolastici

A tutti gli studenti e ai genitori delle classi 2^A,2^D, 2^H, 3^A,3^B,3^C, 4^A,4^B, 4^C, 4^D, 4^E,4^G, 5^A, 5^B, 5^C, 5^ E,5^F,5^H

Al fine di ottimizzare la disponibilità degli spazi orari nelle due palestre in dotazione della scuola, alcune classi (v.  elenco in indirizzo) integreranno la propria attività ordinaria di scienze motorie  con alcuni moduli  che si svolgeranno presso strutture esterne. Il criterio di individuazione di tali classi è legato per lo più all’orario settimanale. I moduli integrativi sono i seguenti:
–  modulo di Baseball per 2 lezioni,  presso il campo di baseball alla Faustina,
– modulo di Ginnastica Artistica  per  2 lezioni presso la Palestra Ghisio della Faustina,
– modulo di Pattinaggio per  una lezione presso l’Isola Carolina,
– modulo di Nuoto, per 3 lezioni presso la piscina  Faustina.

Ogni attività integrativa si svolgerà con un istruttore qualificato e le classi saranno accompagnate, a piedi, sempre dal  loro docente di Scienze Motorie e Sportive.

Nel calendario delle attività sono state inserite alcune proposte che potranno subire variazioni in base alle esigenze delle classi:

– avvicinamento agli scacchi per una lezione;
– esercitazioni di primo soccorso con la sensibilizzazione all’uso del defibrillatore;
– uscita presso la pista di atletica o “biciclettata”.

Il calendario di ciascun modulo di attività verrà pubblicato contestualmente all’orario definitivo.

Le classi che dovranno svolgere l’attività alla prima ora si ritroveranno direttamente all’ingresso della struttura (piscina , palestra Ghisio o baseball) entro le ore 8,05. Al termine non sarà possibile rientrare a scuola guidando il proprio mezzo personale.

Gli studenti che terminano le lezioni all’ultima ora verranno dimessi direttamente dalla struttura alle ore 13,50.

Il costo di tali iniziative verrà ripartito nella misura del 50% tra scuola e famiglia, a cui verrà chiesto un contributo di 15 euro, da versare  entro il 31 ottobre. Per importi fino a 15 euro sono possibili anche versamenti cumulativi, con un unico bonifico, a cura di uno dei rappresentanti di classe. In tal caso, la ricevuta del versamento dovrà essere inviata all’indirizzo mail “sport@liceogandini.edu.it” con causale “classe….. attività sportive”.  Gli studenti esonerati dall’attività motoria, interamente o parzialmente, come da regolamento,  non dovranno pagare per l’intero anno (la quota sarà calcolata in proporzione) ma saranno comunque tenuti a partecipare all’attività assistendo alle lezioni sia in palestra sia a bordo vasca o al campo. Gli studenti eventualmente impossibilitati a raggiungere la struttura sportiva si fermeranno a scuola dove registreranno la presenza e attenderanno la classe in biblioteca, avvisando anche il docente di scienze motorie.

Il Dirigente Scolastico
Giusy Moroni