Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Cir. 138: graduatorie interne personale docente e ATA

Scritto da: Riccardo Molti
Data: 1 Apr 2016

Lodi, 1 Aprile  2016
Circolare n. 138
Oggetto: graduatorie interne personale docente e ATA

A tutto il personale docente e ATA

Al fine di procedere all’aggiornamento delle graduatorie d’istituto, si invita il personale in indirizzo a compilare la scheda di valutazione titoli e la scheda di  autocertificazione, allegate alla presente.  Le stesse dovranno essere riconsegnate alla segreteria entro sabato 23 aprile:

  • all’ass. amm.va Rosa: docenti
  • all’ass. amm.va Grazia: personale ATA

I criteri di compilazione sono indicati dal CCND sulla mobilità sottoscritto in data 23 febbraio 2015. Poichè per il corrente anno non è ancora stata pubblicata l’ordinanza ministeriale sulla mobilità, la segreteria provvederà a rettificare d’ufficio eventuali punteggi attribuiti secondo criteri difformi da quelli eventualmente previsti dalla nuova ordinanza.

     CRITERI COMPILAZIONE (CCND 23.02.2015)

  1. Nell’anzianità di servizio non si   tiene conto dell’anno scolastico in corso;
  2. nella valutazione dei titoli vengono considerati quelli posseduti  entro il termine previsto per la presentazione della domanda di trasferimento;
  3. per la valutazione delle esigenze di famiglia   è necessario che queste sussistano   alla data della presentazione della domanda. Soltanto nel   caso dei figli   si considerano quelli che compiono i sei anni o i diciotto anni entro il 31 dicembre dell’anno in cui si effettua il trasferimento;
  4. la residenza anagrafica del coniuge o dei figli nel comune di titolarità deve risultare antecedente di almeno tre mesi alla data di pubblicazione dell’ordinanza trasferimenti;
  5. il servizio pre – ruolo viene conteggiato per intero per i primi 4 anni, quindi nella misura di due terzi; analogamente viene conteggiato il servizio in altro ruolo, assimilato per punteggio al servizio pre – ruolo; se il servizio in altro ruolo si riferisce all’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado, viene conteggiato per intero;
  6. il servizio di ruolo o di pre – ruolo dei docenti di sostegno, in possesso di diploma di specializzazione, viene raddoppiato solo sulla graduatoria specifica;
  7. per i docenti la continuità sulla scuola dà diritto a un incremento di due punti per i primi 5 anni, di tre per i successivi; per il personale ATA la continuità sulla scuola dà diritto a un incremento di otto punti per i primi 5 anni, di dodici per i successivi
  8. per i docenti la continuità sul comune nella stessa classe di concorso (sede) dà diritto a un incremento di un punto all’anno, non coincidente con quello di continuità nella scuola; per il personale ATA la continuità sul comune (sede) dà diritto a un incremento di quattro punti all’anno, non coincidente con quello di continuità nella scuola
  9. l’incremento una tantum di 10 (docenti) o 40 (ATA) punti per chi permane nella scuola per un triennio, viene attribuito a decorrere dall’anno scolastico 2000/01, fino all’anno scolastico 2007/08 e riconosce i periodi di servizio prestato continuativamente per tre anni, senza avere presentato domanda di trasferimento o avendola revocata nei termini previsti. Qualora successivamente alla maturazione del punteggio il personale ottenga il trasferimento, perde il diritto al punteggio;
  10. i 12 punti del concorso ordinario (titoli ed esami) sono attribuiti un’unica volta, anche in caso di più concorsi e non vengono assegnati in caso di concorsi riservati abilitanti.

Per ulteriori chiarimenti è comunque possibile rivolgersi agli uffici sopraindicati. 

 
Firma del Dirigente
Dr.ssa Giusy Moroni

ALLEGATI:
Scheda titoli DOCENTI
Scheda autocertificazioneDOCENTI
Scheda titoli ATA
Scheda autocertificazione ATA