Liceo Scientifico G.Gandini e Liceo Classico P.Verri

Piano Nazionale Scuola Digitale


Con il documento di indirizzo “Piano Nazionale Scuola Digitale” (del 27.10.2015), il MIUR ha dato avvio ad un processo di rinnovamento complessivo dell’attività formativa, che passa soprattutto attraverso l’integrazione  delle tecnologie nella didattica. L’innovazione digitale è intesa come “un’azione culturale”che cambia profondamente il modo di fare scuola, inteso non solo come luogo fisico, ma come spazio di apprendimento virtuale per mettere gli studenti nelle condizioni di sviluppare le competenze lungo tutto l’arco della vita (life long learning).

Ciò implica anche un progressivo superamento  del  concetto tradizionale di classe, per creare uno spazio di apprendimento aperto sul mondo, nel quale costruire il senso di cittadinanza e realizzare “una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”, le tre priorità di Europa 2020. 

L’attuazione del piano prevede l’individuazione, in ciascuna istituzione scolastica, di un animatore digitale e di un team per l’innovazione, ai quali è affidato il compito di promuovere l’utilizzo delle tecnologie e accrescere le competenze digitali sia del personale docente, sia degli studenti e dei loro genitori. 

Il nostro Liceo, dopo aver coordinato nell’a.s. 2015-16, come scuola capofila, la formazione iniziale di tutti gli animatori digitali della provincia di Lodi, è stato individuato come SNODO FORMATIVO per la formazione di tutte le componenti della scuola (dirigenti, direttori SGA, assistenti amministrativi, assistenti tecnici, animatori digitali, team innovazione, docenti) a seguito di selezione tramite bando PON n. 6067 del 4/04/2016 FSE -Formazione in servizio all’innovazione didattica e organizzativa. Le attività formative si svolgeranno dal 23 maggio 2016 al 31.12.2017.